Volley Night 2019 Onevolley Camp Volley Camp San Giorgio 2019
SCADENZE PER LE SOCIETA'
LINK UTILI
Fipav CRER Serie B Certificazione di idoneità alla pratica sportiva agonistica Accesso Area Riservata FIPAV OnLine Serie A Maschile Guida pratica Portale FIPAV Sportello fiscale Serie A Femminile Tesseramento Online Registro Nazionale CONI delle A.S.D.
SOSTENIAMO PROGETTO VITA
COMUNICATO
Il Comitato Territoriale Fipav di Piacenza comunica che la struttura del Ferriere Sport Camp non rientra più nelle proprie disponibilità di gestione.
Per qualsiasi richiesta invitiamo a contattare il numero 348 3924627.

Home Page

PRECISAZIONE SU ARTICOLO DI "LIBERTA'" DI DOMENICA 9 GIUGNO 2019
In riferimento all’articolo apparso a pagina 56 del quotidiano "Libertà" di domenica 9 giugno 2019, per puro rispetto della verità e delle realtà impegnate nella conduzione dell’ex ostello, il Comitato Territoriale FIPAV di Piacenza desidera sottolineare che l’affermazione: "...grazie alla continua collaborazione tra comune di Ferriere, Coni Piacenza e Federvolley provinciale" è inesatta.

Il Comitato Territoriale FIPAV di Piacenza ha gestito direttamente tale struttura, a seguito di convenzione stipulata con il Comune di Ferriere, dal 2015 e conclusa a gennaio 2017, allorché il Comune stesso ha affidato la gestione direttamente alla locale Cooperativa Ferriere Sport Camp.
VOLLEY NIGHT 2019: ELENCO PREMIAZIONI
LE PRINCIPALI NORME DELLA STAGIONE SPORTIVA 2019/2020
In attesa della pubblicazione completa della Guida Pratica 2019-20, Federvolley ha pubblicato i documenti relativi alle Principali Norme della Stagione Sportiva 2019/20, ai Contributi e Tasse Federali della stagione 2019/20 e alle Norme Tesseramento Allenatori 2019/20, deliberate dal Consiglio Federale del 28/5/19 e che sono già pubblicate sulla Guida Pratica on line rispettivamente nella Sezione Campionati e Tecnici.

Le principali norme della stagione 2019-2020



Contributi e Tasse Federali 2019-2020


Schede Tesseramento allenatori 2019-2020
LA SELEZIONE DI BEACH VOLLEY VINCE IL TROFEO DEI TERRITORI 2019!
CORSO AGGIORNAMENTO PER ALLIEVI ALLENATORI - PIACENZA 16/09
Il C.T. di Piacenza in collaborazione con i C.T. di Reggio Emilia, Parma e Modena, ha programmato lo svolgimento del corso di aggiornamento valido per i moduli giovanili rivolto agli Allievi Allenatori.
 
Il corso si svolgerà presso il salone del CONI in Via Calciati 14 a Piacenza,
DOMENICA 16 GIUGNO 2019 dalle ore 9:00 alle ore 13:00.
 
Gli argomenti, dettati da Settore Tecnico Nazionale, saranno i seguenti:
1° modulo - L'ESERCIZIO DI SINTESI
2° modulo - PERCORSO DIDATTICO DELLE TECNICHE DI RICEZIONE

Le lezioni saranno tenute da MAFFI PAOLO, docente abilitato al corso di Chianciano Terme.

 
Il costo per ogni modulo è fissato in € 40 come previsto dalle norme tecniche Nazionali.
Come sempre il pagamento della quota verrà ricevuto al momento dell'iscrizione al corso stesso.
 
Si ricorda che il corso è OBBLIGATORIO e sarà l'ultimo aggiornamento della stagione.
 
LA GAS SALES IN SUPERLEGA!
INDIZIONI DEL CIRCUITI REGIONALI BEACH VOLLEY UNDER 16 E UNDER 19
Il Comitato Regionale Fipav Emilia Romagna ha pubblicato le indizioni dei circuiti regionali Beach Volley Under 16 e Under 19.

Il calendario delle tappe è in corso di definizione con i vari organizzatori interessati.



 Scarica l'indizione del circuito regionale Beach Volley Under 16 2019

 Scarica l'indizione del circuito regionale Beach Volley Under 19 2019
CORSO NAZIONALE ALLENATORI TERZO GRADO - CAVALESE 13-22 GIUGNO
Si comunica l’indizione del Corso Nazionale per Allenatori di Terzo Grado 2019 che si svolgerà presso l’Hotel La Roccia di Cavalese (TN) nel periodo 13-22 Giugno 2019

Per qualsiasi informazione è possibile fare riferimento alla Segreteria Organizzativa del Settore Formazione FIPAV ai seguenti contatti:

 
NORMATIVA SUL RICONOSCIMENTO DEI PARTECIPANTI ALLE GARE
Segnaliamo la normativa relativa al riconoscimento dei partecipanti alle gare (punto 1.16 NORMATIVE FEDERALI PER LA STAGIONE 2018-19).


• I documenti di identità possono essere anche con validità scaduta, purché muniti di una foto recente, tale comunque da permettere chiaramente il riconoscimento della persona. Per persone di nazionalità estera devono essere accettati i documenti di identità con scrittura straniera con carattere di tipo latino.
• Sono valide anche le copie dei documenti di identità conformi all’originale vidimate da enti pubblici (questura, comune, ecc.) che non dovranno essere ritirate dagli arbitri.
• In aderenza alle disposizioni vigenti sui documenti di identità personali, l’identità può essere accertata con una autocertificazione in carta semplice, sulla quale dovrà essere apposta una fotografia dell’atleta e dovranno essere specificati nome, cognome, data e luogo di nascita. L’atleta, o il genitore per gli atleti minorenni, dovrà firmare la fotografia ed attestare la rispondenza della foto stessa con l’intestatario del certificato. In alternativa l’autocertificazione potrà essere dichiarata in calce ad una fotocopia di un documento di identità rilasciato dalle autorità competenti. L’autocertificazione viene ritirata dall’arbitro e inviata unitamente agli atti della gara, al Giudice Sportivo Nazionale.
• È permesso il riconoscimento diretto da parte di uno degli arbitri. In questo caso l’arbitro riporterà una propria dichiarazione scritta sul retro del referto o sul retro del relativo elenco ufficiale della squadra.
• Quanto previsto per il riconoscimento degli atleti è valido anche per altri partecipanti alle gare (allenatori, dirigenti, medici e fisioterapisti).
• In caso di frode accertata, il colpevole sarà denunciato alle Autorità competenti ed agli organi giurisdizionali federali.
ARBITRI ASSOCIATI: PRECISAZIONI
Gli Arbitri Associati sono Ufficiali di gara ai sensi dell'art. 35 del Regolamento Struttura Tecnica in vigore dal 22.7.2017, sicché nell'espletamento delle loro funzioni devono essere considerati alla stregua degli Arbitri FIPAV.

Gli Arbitri Associati sono tenuti ad inviare unicamente al Giudice Unico Territoriale il rapporto di gara, recante la descrizione oggettiva dei fatti avvenuti, senza interpretazioni personali o commenti, astenendosi sempre dal trasmettere ad altri dirigenti o tesserati comunicazioni di qualunque genere, in qualsiasi forma, in merito alla gara arbitrata e a tematiche connesse.

I dirigenti, tesserati, atleti e sostenitori di tutte le Società e Associazioni sportive affiliate hanno l'obbligo di rispettare l'operato degli Arbitri Associati, al pari di quello degli Arbitri FIPAV, con la consapevolezza che i medesimi hanno il potere/dovere di sanzionare e segnalare ogni condotta scorretta verificatasi durante la gara o al termine della stessa".

 

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO - Comitato Territoriale di Piacenza 
Via Calciati 14 - 29122 Piacenza - P.IVA 01382321006 - C.F: 05268880589
Fax: 0523/1880178 - Email: comitato@fipavpiacenza.com
Copyright 2017-2018 - Tutti i diritti riservati. - Privacy & Cookie